Speciale Nuovo Album
U2 - NO LINE ON THE HORIZON


Data di Pubblicazione: 2 Marzo 2009
Primo Singolo estratto: Get On Your Boots
Primo passaggio in Radio del Singolo: Lunedì 19 Gennaio Ore 9.00
Data di pubblicazione Singolo: 16 Febbraio 2009

Prodotto da Brian Eno, Danny Lanois e Steve Lillywhite, le registrazioni di "No Line On The Horizon" sono cominciate a Fez in Marocco lo scorso anno. Sono proseguite a Dublino nello studio della band, a New York presso il Platinum Sound Recording Studio e sono state completate all’Olympic Studio di Londra.

La copertina dell’album è un’immagine dell’incontro tra mare e cielo dell’artista giapponese e fotografo Hiroshi Sugimoto.



Tracklist Ufficiale dell'Album:

1. No line on the horizon 4.14
2. Magnificent 5.23
3. Moment of surrender 7.23
4. Unknown caller 6.02
5. I´ll go crazy if I don´t go crazy tonight 4.13
6. Get on your boots 3.24
7. Stand up comedy 3.48
8. Fez – Being born 5.14 (Durata complessiva - Fez è un'intro)
9. White as snow 4.39
10. Breathe 4.58
11. Cedars of Lebanon 4.13



Formati Disponibili:

Standard Edition
Standard jewel case - album cd e libretto di 24 pagine


Digipack Edition
Formato Digipack- limited edition album CD, libretto a colori di 36 pagine, poster e brano extra. Permette inoltre l'accesso al download esclusivo di un film di Anton Corbijn


Magazine Edition - Cd + Magazine
F
ormato Magazine– limited edition con album CD ed un magazine di 60 pagine. Permette l'accesso al download esclusivo di un film di Anton Corbijn


Vinile 180Gr.

L'intramontabile formato in Vinile




Box Edition - Cd + Dvd + Libro + Poster

Formato Box- limited edition box formato speciale contenente il formato digipack dell'album CD, DVD con film esclusivo di Anton Corbijn, libro di 64 pagine e poster



Commenti alle tracce:

Stand Up Comedy
Una canzone rock, con una base groove e con richiami ai Led Zeppelin ed ai Cream. "Alzatevi in omaggio alle rockstar / Napoleone è in grande salute / Josephine attenta agli uomini bassi con grandi idee" Edge dice che la band aveva pensato di mantenere la canzone allo stadio originario, e di non utilizzare in fase di postproduzione Pro Tools per eliminare le imperfezioni. "Stand Up é decisamente una canzone audace per tutti. E' una canzone rock con un grande groove, ed ha un altro sapore rispetto a quello che stai sentendo... si è completamente irrazionale. Era cominciata con un ritmo marocchino ed è diventata rockn'roll".

Magnificent
Un inno che comincia lentamente con le atmosfere di Unforgettable Fire e composto con uno sguardo attento ai primi dischi degli U2. In questa canzone Edge dà la sua migliore perfomance dinamica. Contiene il testo: "Solo l'amore può chiarire la tua mente"

Get On Your Boots
Intitolata originariamente "Sexy Boots", questo pezzo electro-grunge presenta un riff rock n'roll primigenio, ma rivolto al futuro, prima di un giro hip-hop a metà canzone. Presenta anche un Bono gentile ed in un certo senso modesto: "Non voglio parlare della guerra tra le nazioni".

Moment Of Surrender
E' un'affascinante canzone melodica di 7 minuti che ha l'aria di un classico della band, con un testo che parla dell'oscurità delle stelle e delle crisi esistenziali: "Non ho notato i passanti. E loro non hanno notato me."  E' probabilmente la "One" di questo disco.

Unknown Caller
La canzone si apre con un suono di uccelli registrato a Fez. Un inizio con un sapore medio orientale introduce il racconto il cui telefono incomincia improvvisamente a dare strane istruzioni: "Riavvia te stesso... Inserisci qui la password... Sei libero di andare" Dallas Schoo la descrive come uno dei migliori assoli di Edge nella sua vita.

No Line On The Horizon
E' nata come una registrazione d'ambiente di Brian Eno, prima di rinascere notevolmente riarrangiata, durante le sessioni di registrazione agli Olympic Studios, in un punk-rock che somiglia aVertigo, con i suoi "No! Line!". Bono dice che è l'incontro tra i Buzzcocks ed i Bow Wow Wow.

Breathe
Una strofa su un tom-tom ritmico ed un clavicembalo arabo dà forma ad un coro festoso che Bono incontra risalendo dall'oscurità verso la luce. Sarà sicuramente ripresa in uno dei prossimi show della band. Edge racconta che, secondo Brian Eno, è la loro miglior canzone.

Cedars Of Lebanon
Daniel Lanois ha invitato Bono ad immaginarsi come un inviato di guerra, che "racconta vite complicate in un articolo semplice". La canzone termina con la frase: "Scegli attentamente le tue armi, perché saranno quelle a contraddistinguerti".

Fonte Principale dello Speciale: U2.com


©U2MARKET.COM 2008-2014 - 2.3 Edition - All Rights Reserved - Ultimo Aggiornamento Gio 23 Ott 2014, 06:25