02 - I Fall Down

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

02 - I Fall Down

Messaggio Da fabio.angioletti il Gio 13 Mag 2010, 15:38

Julie (ragazza che si intrifulò sul palco del Ritz di NY, durante il tour americano di October, ed in seguito divenuta amica di Bono) frequentava lo stesso gruppo religioso di Bono (la comunità Shalom). Leggendo il testo si suppone che debba avere abbandonato il gruppo ed il suo ragazzo John, in cerca di maggior fortuna, senza successo:

“Julie says,
John I'm getting nowhere
I wrote this letter,
hope to get someplace soon
I want to get up
When I wake up
But when I get up
I fall down.”

(Julie dice,
John non sto arrivando da nessuna parte
Ho scritto questa lettera,
Spero di arrivare presto in qualche posto
Voglio alzarmi
Quando mi sveglio
Ma quando mi alzo
Io cado giù).

In questa canzone, per la prima volta, Bono narra in terza persona; racconta una vicenda successa ad altri. Nella seconda strofa è proprio il cantante irlandese che sembra parlare a Julie:

“Julie wake up, Julie tell the story
You wrote the letter,
Said you were gonna get there someday
Gonna walk in the sun
And the wind and the rain
Never look back again”.

(Julie svegliati, Julie racconta la storia
Tu hai scritto la lettera,
Dicevi che ci saresti arrivata un giorno
Avresti camminato nel sole
E nel vento e nella pioggia
Non avresti mai più guardato indietro).

Anche nella terza avviene questo scambio tra i due:

“Julie say something, Julie say you're sorry
You're gonna get better, you better not
Leave me here anyway
I want to get up, when you wake up
But when I get up
I fall down
I'm falling down
I fall down
I broke myself.”

(Julie dì qualcosa, Julie dì che ti dispiace
Ti sentirai meglio, è meglio che non
Mi lasci qui comunque  
Io voglio alzarmi, quando ti svegli
Quando mi alzo
Io cado giù
Quando sto cadendo giù
Io cado giù
Io mi sono spezzato).

Nell’ultima strofa la vita di Bono e quella di Julie si mescolano fino a confondersi e la paura della ragazza si sovrappone con quella del giovane cantante. La prima persona e la terza si uniscono:

“I fall, I fall down
I'm falling down
I fall down
When you fall
I fall with you
And when you're falling down
Is when I hit the ground.
I fall with you
I fall down.”

(Io cado, io cado giù
Sto cadendo giù
Io cado giù
Quando tu cadi giù
Io cado con te
E quando tu stai cadendo giù
E' il momento in cui io colpisco la terra
Io cado con te
Io cado giù).

Bono, introducendo questo pezzo nel concerto di Boston del 6 maggio 1983, ha detto: “Questa canzone parla del ‘provarci’, provare magari fallendo, ma almeno provare. Mi ricordo tre... magari è di più: tre, quattro, cinque anni fa, quando eravamo una ‘garage band’ da una terra ‘garage’. Mandammo tutte quelle lettere alle persone delle case discografiche, delle stazioni radio, che dicevano ‘John, non sto arrivando da nessuna parte ma spero di arrivare da qualche parte un giorno!”.




_________________


And love is not the easy thing
The only baggage you can bring
Is all that you can't leave behind


There is a light don't let it go out

REJOICE

VISION OVER VISIBILITY

Grace makes beauty out of ugly things
avatar
fabio.angioletti
Soul Rockin' Fan
Soul Rockin' Fan

Maschile
Numero di messaggi : 6920
Età : 31
Località : Albino (Bg)
Umore : THE GOAL IS SOUL
Data d'iscrizione : 08.07.09

http://www.amazon.it/Viaggi-di-Versi-7-ebook/dp/B00CO9R45O/ref=s

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum