Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Pagina 2 di 15 Precedente  1, 2, 3 ... 8 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Era necessaria la svolta del 2000 per raggiungere le nuove generazioni?

52% 52% 
[ 14 ]
37% 37% 
[ 10 ]
11% 11% 
[ 3 ]
 
Totale dei voti : 27

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da Black Celebration il Mer 05 Gen 2011, 18:03

Bono979 ha scritto:

La domanda comunque era anche per testare il nostro modo di vivere gli U2... egoisticamente li vorremmo belli, dannati e solo nostri o anche che ci piacciano personalmente meno ma che arrivino ad un nuovo pubblico? Rolling Eyes
Forse, guardandomi indietro, non mi dispiace di aver sacrificato personalmente qualcosa, qualitativamente parlando, pur di far arrivare gli U2 a più persone possibili... Rolling Eyes

Io invece sono dell'opinione opposta......avrei voluto e vorrei u2 più di nicchia e qualitativamente più alti.E solo ggggggiovani veramente motivati ad ascoltare BUONA musica.
Ripeto....dovrebbero essere i giovani ad inseguire gli u2 e non gli u2 i giovani.
Niente duetti rap...niente collaborazioni con starlette e smandrappate di mtv....buona musica...e basta...e pazienza se perdono dei fans per strada....rimarrebbero quelli che amano le cose buone,piccole e preziose.

Preferirei gli u2 DECISAMENTE meno popolari .....uno dei miei tanti sogni musicali è il seguente:
un giorno,vedere un concerto degli u2 in un palazzetto.....senza la solita ressa e la solita calca.......atmosfere soffuse,un palco e la chitarra di edge come unico effetto speciale,mentre da dietro le quinte arriva BRIAN ENO ed iniziano una jam session elettro-ambient sul palco bava bava bava
avatar
Black Celebration
Markettaro/a "...On The Horizon"
Markettaro/a

Femminile
Numero di messaggi : 18475
Età : 40
Località : TORINO GRANATA
Umore : PIERPY CAPOVILLA-DIPENDENTE
Data d'iscrizione : 30.07.10

http://carlottavox.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da Bono979 il Mer 05 Gen 2011, 18:05

lorenza ha scritto:tra l'altro io credo che se avessi sentito per la prima volta gli U2 con un pezzo come crazy remix non credo proprio che li avrei apprezzati.....e non parliamo dell'Innominata

Però in base a quello che hai scritto prima Lorenza (non sei stata illuminata sulla via di Damasco ma hai da sempre conosciuto la musica degli U2 ion casa) non puoi saperlo... study lol!
Tra l'altro nel 2000/2004 era nel pieno dell'adolescenza quindi magari ti saresti innamorata di una Vertigo Remix... modestamente haha

io non posso parlare di guardarmi indietro perchè sono giovane,ma sinceramente a me dispiace che abbiano sacrificato un pò la qualità pur di perpetuare gli U2.i gloriosi U2 degli anni 80 e 90 non hanno bisogno di adattarsi ai giovani del momento per arrivare a più gente possibile.non hanno bisogno di remix e superpalchi e di vertigo...quindi si,il sacrificio di qualità mi dispiace immensamente.

Quindi... per capire meglio... avreste preferito se gli U2 dopo Pop, in crisi di identità, si fossero magari sciolti?
avatar
Bono979
Quello che non si arrende mai (o quasi!)
Quello che non si arrende mai (o quasi!)

Maschile
Numero di messaggi : 31135
Località : ...
Umore : Altalenante
Data d'iscrizione : 13.02.08

http://www.u2market.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da lorenza il Mer 05 Gen 2011, 18:08

Bono979 ha scritto:
lorenza ha scritto:tra l'altro io credo che se avessi sentito per la prima volta gli U2 con un pezzo come crazy remix non credo proprio che li avrei apprezzati.....e non parliamo dell'Innominata

Però in base a quello che hai scritto prima Lorenza (non sei stata illuminata sulla via di Damasco ma hai da sempre conosciuto la musica degli U2 ion casa) non puoi saperlo... study lol!

posso saperlo in base ai miei gusti però Wink al di là del fatto dell'essere colpiti o meno...bisogna vedere COSA ti colpisce!!!
avatar
lorenza
Votantonio, Votantonio, Votantonio...
Votantonio, Votantonio, Votantonio...

Femminile
Numero di messaggi : 7639
Età : 31
Località : roma/cosenza
Umore : lunatica supersfottente
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da Bono979 il Mer 05 Gen 2011, 18:12

Green Nation ha scritto:Preferirei gli u2 DECISAMENTE meno popolari .....uno dei miei tanti sogni musicali è il seguente:
un giorno,vedere un concerto degli u2 in un palazzetto.....senza la solita ressa e la solita calca.......atmosfere soffuse,un palco e la chitarra di edge come unico effetto speciale,mentre da dietro le quinte arriva BRIAN ENO ed iniziano una jam session elettro-ambient sul palco bava bava bava

Posso deviare solo un secondo dall'argomento?
Se gli U2 facessero un concerto in un palazzetto i prezzi sarebbero assurdi vista la richiesta che ci sarebbe e le cifre che sono abituati a movimentare... quindi voi del PDC o vi lamentareste dei prezzi o vi lamentereste dei biglietti introvabili... non siete mai contenti... lol!
Fine ...
avatar
Bono979
Quello che non si arrende mai (o quasi!)
Quello che non si arrende mai (o quasi!)

Maschile
Numero di messaggi : 31135
Località : ...
Umore : Altalenante
Data d'iscrizione : 13.02.08

http://www.u2market.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da dade vox 07 il Mer 05 Gen 2011, 18:16

Bono979 ha scritto:
Green Nation ha scritto:Preferirei gli u2 DECISAMENTE meno popolari .....uno dei miei tanti sogni musicali è il seguente:
un giorno,vedere un concerto degli u2 in un palazzetto.....senza la solita ressa e la solita calca.......atmosfere soffuse,un palco e la chitarra di edge come unico effetto speciale,mentre da dietro le quinte arriva BRIAN ENO ed iniziano una jam session elettro-ambient sul palco bava bava bava

Posso deviare solo un secondo dall'argomento?
Se gli U2 facessero un concerto in un palazzetto i prezzi sarebbero assurdi vista la richiesta che ci sarebbe e le cifre che sono abituati a movimentare... quindi voi del PDC o vi lamentareste dei prezzi o vi lamentereste dei biglietti introvabili... non siete mai contenti... lol!
Fine ...
Effettivamente
avatar
dade vox 07
Markettaro/a "...On The Horizon"
Markettaro/a

Maschile
Numero di messaggi : 6518
Età : 20
Località : Verbania, dove gli U2 non saranno mai visti :(
Umore : Tutto ok
Data d'iscrizione : 12.03.10

http://www.facebook.com/dadevox07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da lorenza il Mer 05 Gen 2011, 18:20

devo essere sincera e ammettere che se gli U2 si fossero sciolti per me sarebbe stato un dramma perchè non li avrei mai visti dal vivo e avrei amato moltissimo un gruppo che non esiste più....però sarebbero stati gli U2 perfetti,senza nessuno strafalcione o caduta di stile.da un punto di vista ideale ci poteva stare,sapendo ciò che sarebbe accaduto dopo.

tuttavia il fatto che stiano cercando di tendere la mano a un pubblico giovane non vuol dire per me che debbano smettere di fare musica o che avrebbero dovuto smettere necessariamente dopo pop.ritengo che una band del loro calibro avrebbe potuto tranquillamente continuare a fare musica ma senza gli scempi che sono già stati elencati.se poi non piacciono sticavoli.mi sembra un grosso spreco sacrificare la qualità.continuassero in eterno....ma con i pezzi di alto livello a cui hanno abituato il pubblico...

questo discorso mi fa un pò stare male perchè è un punto dolente per me,però alla fine la mia grande passione prevale sempre anche se a volte mi fanno arrabbiare e mi sembra non vedere quegli U2 tipicamente sanguigni....tutto ciò che posso limitarmi a fare è non saltare come una pazza quando suonano l'innominata ai concerti!
avatar
lorenza
Votantonio, Votantonio, Votantonio...
Votantonio, Votantonio, Votantonio...

Femminile
Numero di messaggi : 7639
Età : 31
Località : roma/cosenza
Umore : lunatica supersfottente
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da Black Celebration il Mer 05 Gen 2011, 18:20

Bono979 ha scritto:
Green Nation ha scritto:Preferirei gli u2 DECISAMENTE meno popolari .....uno dei miei tanti sogni musicali è il seguente:
un giorno,vedere un concerto degli u2 in un palazzetto.....senza la solita ressa e la solita calca.......atmosfere soffuse,un palco e la chitarra di edge come unico effetto speciale,mentre da dietro le quinte arriva BRIAN ENO ed iniziano una jam session elettro-ambient sul palco bava bava bava

Posso deviare solo un secondo dall'argomento?
Se gli U2 facessero un concerto in un palazzetto i prezzi sarebbero assurdi vista la richiesta che ci sarebbe e le cifre che sono abituati a movimentare... quindi voi del PDC o vi lamentareste dei prezzi o vi lamentereste dei biglietti introvabili... non siete mai contenti... lol!
Fine ...


i prezzi sono GIA' assurdi ed i biglietti sono GIA' introvabili RIDO RIDO RIDO
se facessero robine più di nicchia, vedi che ci sarebbe decisamente meno ressa a ticket one
ed io potrei gustarmi un bel concerto in un palazzetto insieme a ggggente fantastica come me RIDO RIDO RIDO RIDO RIDO RIDO
avatar
Black Celebration
Markettaro/a "...On The Horizon"
Markettaro/a

Femminile
Numero di messaggi : 18475
Età : 40
Località : TORINO GRANATA
Umore : PIERPY CAPOVILLA-DIPENDENTE
Data d'iscrizione : 30.07.10

http://carlottavox.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da Black Celebration il Mer 05 Gen 2011, 18:22

lorenza ha scritto:devo essere sincera e ammettere che se gli U2 si fossero sciolti per me sarebbe stato un dramma perchè non li avrei mai visti dal vivo e avrei amato moltissimo un gruppo che non esiste più....però sarebbero stati gli U2 perfetti,senza nessuno strafalcione o caduta di stile.da un punto di vista ideale ci poteva stare,sapendo ciò che sarebbe accaduto dopo.


tuttavia il fatto che stiano cercando di tendere la mano a un pubblico giovane non vuol dire per me che debbano smettere di fare musica o che avrebbero dovuto smettere necessariamente dopo pop.ritengo che una band del loro calibro avrebbe potuto tranquillamente continuare a fare musica ma senza gli scempi che sono già stati elencati.se poi non piacciono sticavoli.mi sembra un grosso spreco sacrificare la qualità.continuassero in eterno....ma con i pezzi di alto livello a cui hanno abituato il pubblico...

lo sai che sono etero ma ti amo !
avatar
Black Celebration
Markettaro/a "...On The Horizon"
Markettaro/a

Femminile
Numero di messaggi : 18475
Età : 40
Località : TORINO GRANATA
Umore : PIERPY CAPOVILLA-DIPENDENTE
Data d'iscrizione : 30.07.10

http://carlottavox.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da dade vox 07 il Mer 05 Gen 2011, 18:34

Green Nation ha scritto:
lorenza ha scritto:devo essere sincera e ammettere che se gli U2 si fossero sciolti per me sarebbe stato un dramma perchè non li avrei mai visti dal vivo e avrei amato moltissimo un gruppo che non esiste più....però sarebbero stati gli U2 perfetti,senza nessuno strafalcione o caduta di stile.da un punto di vista ideale ci poteva stare,sapendo ciò che sarebbe accaduto dopo.


tuttavia il fatto che stiano cercando di tendere la mano a un pubblico giovane non vuol dire per me che debbano smettere di fare musica o che avrebbero dovuto smettere necessariamente dopo pop.ritengo che una band del loro calibro avrebbe potuto tranquillamente continuare a fare musica ma senza gli scempi che sono già stati elencati.se poi non piacciono sticavoli.mi sembra un grosso spreco sacrificare la qualità.continuassero in eterno....ma con i pezzi di alto livello a cui hanno abituato il pubblico...

lo sai che sono etero ma ti amo !
Si ho capito Lorenza... Ma McGuinness Sarebbe disposto anche a farli duettare con un rapper pur di far soldi e non farli smettere
avatar
dade vox 07
Markettaro/a "...On The Horizon"
Markettaro/a

Maschile
Numero di messaggi : 6518
Età : 20
Località : Verbania, dove gli U2 non saranno mai visti :(
Umore : Tutto ok
Data d'iscrizione : 12.03.10

http://www.facebook.com/dadevox07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da lorenza il Mer 05 Gen 2011, 18:36

...e lo chiudessero nello sgabuzzino a mc guinness...come fanno di tanto in tanto con Larry Laughing
avatar
lorenza
Votantonio, Votantonio, Votantonio...
Votantonio, Votantonio, Votantonio...

Femminile
Numero di messaggi : 7639
Età : 31
Località : roma/cosenza
Umore : lunatica supersfottente
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da Black Celebration il Mer 05 Gen 2011, 18:41

Larry e Mc Guinnes....annate nello sgabuzzino e nun ce rompete.....
avatar
Black Celebration
Markettaro/a "...On The Horizon"
Markettaro/a

Femminile
Numero di messaggi : 18475
Età : 40
Località : TORINO GRANATA
Umore : PIERPY CAPOVILLA-DIPENDENTE
Data d'iscrizione : 30.07.10

http://carlottavox.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da Bono979 il Mer 05 Gen 2011, 18:45

Ragazzi cerchiamo di non far finire anche questo topic in caciara... thanks... :thanks:
avatar
Bono979
Quello che non si arrende mai (o quasi!)
Quello che non si arrende mai (o quasi!)

Maschile
Numero di messaggi : 31135
Località : ...
Umore : Altalenante
Data d'iscrizione : 13.02.08

http://www.u2market.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da dade vox 07 il Mer 05 Gen 2011, 18:51

Bono979 ha scritto:Ragazzi cerchiamo di non far finire anche questo topic in caciara... thanks... :thanks:
E' vero... Chiedo Scusa!!!
Tornando a questo topic chiedo al voss se gentilmente si può proporre un sondaggio della Serie
Era proprio necessaria la svolta post 2000 degli U2?
Si
No
Dipende dai punti di vista
Potrebbe essere un'idea per avere l'opinione generale
avatar
dade vox 07
Markettaro/a "...On The Horizon"
Markettaro/a

Maschile
Numero di messaggi : 6518
Età : 20
Località : Verbania, dove gli U2 non saranno mai visti :(
Umore : Tutto ok
Data d'iscrizione : 12.03.10

http://www.facebook.com/dadevox07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da Bono979 il Mer 05 Gen 2011, 18:54

dade vox 07 ha scritto:Tornando a questo topic chiedo al voss se gentilmente si può proporre un sondaggio della Serie
Era proprio necessaria la svolta post 2000 degli U2?
Si
No
Dipende dai punti di vista
Potrebbe essere un'idea per avere l'opinione generale

Bravo Dade... aggiungo...
avatar
Bono979
Quello che non si arrende mai (o quasi!)
Quello che non si arrende mai (o quasi!)

Maschile
Numero di messaggi : 31135
Località : ...
Umore : Altalenante
Data d'iscrizione : 13.02.08

http://www.u2market.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da Black Celebration il Mer 05 Gen 2011, 19:03

Indecisa tra la seconda e la terza opzione,ho infine votato per la seconda.....il chissene
avatar
Black Celebration
Markettaro/a "...On The Horizon"
Markettaro/a

Femminile
Numero di messaggi : 18475
Età : 40
Località : TORINO GRANATA
Umore : PIERPY CAPOVILLA-DIPENDENTE
Data d'iscrizione : 30.07.10

http://carlottavox.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da Bono979 il Mer 05 Gen 2011, 19:06

Green Nation ha scritto:Indecisa tra la seconda e la terza opzione,ho infine votato per la seconda.....il chissene

Meno male...
Il chissene lo reggo... il "meglio finire la carriera dopo POP" non lo avrei retto...

Comunque dai commenti vedo che al di là dei giovanissimi, altri li hanno conosciuti (ed apprezzati) con All That (Diego, Blueiris...) Very Happy
avatar
Bono979
Quello che non si arrende mai (o quasi!)
Quello che non si arrende mai (o quasi!)

Maschile
Numero di messaggi : 31135
Località : ...
Umore : Altalenante
Data d'iscrizione : 13.02.08

http://www.u2market.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da Black Celebration il Mer 05 Gen 2011, 19:08

Bono979 ha scritto:
Green Nation ha scritto:Indecisa tra la seconda e la terza opzione,ho infine votato per la seconda.....il chissene

Meno male...
Il chissene lo reggo... il "meglio finire la carriera dopo POP" non lo avrei retto...



E' che non hai approfondito quell'opzione.........interrompere la carriera dopo POP ...e tornare con NO LINE.... si...ci avrei fatto la firma
avatar
Black Celebration
Markettaro/a "...On The Horizon"
Markettaro/a

Femminile
Numero di messaggi : 18475
Età : 40
Località : TORINO GRANATA
Umore : PIERPY CAPOVILLA-DIPENDENTE
Data d'iscrizione : 30.07.10

http://carlottavox.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da lorenza il Mer 05 Gen 2011, 19:11

anche io ho votato per la seconda,quasi paradossalmente perchè pur amandoli da tanto faccio parte anche io di un pubblico relativamente giovane.
però voglio precisare che per me non tutto il lavoro degli U2 dal 2000 in poi è marcio...anzi ci sono pezzi che mi piacciono molto e mi portano anche alla lacrima quando li ascolto dal vivo.gli U2 hanno fatto delle belle cose anche negli ultimi tempi,solo che le hanno un pò offuscate con le schifesse e con il semplice fatto che a loro stessi piaccia da matti prestarsi a certe cose con una certa mentalità.
avatar
lorenza
Votantonio, Votantonio, Votantonio...
Votantonio, Votantonio, Votantonio...

Femminile
Numero di messaggi : 7639
Età : 31
Località : roma/cosenza
Umore : lunatica supersfottente
Data d'iscrizione : 06.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da dade vox 07 il Mer 05 Gen 2011, 19:18

Io che faccio parte della New generation posso dire che ho votato la seconda per il semplice fatto che i genitori come gusti musicali delle nuove generazioni non sono degli stupidi basta vedere qualche 30enne del market quindi se un ragazzo si vuole avvicinare agli u2 si avvicina alla musica che ascoltava il padre o la madre o parenti tutti come il sottoscritto e da come ho capito anche Nik Quindi come disse Bono in Rattle and Hum
FUCK THE REVOLUTION
avatar
dade vox 07
Markettaro/a "...On The Horizon"
Markettaro/a

Maschile
Numero di messaggi : 6518
Età : 20
Località : Verbania, dove gli U2 non saranno mai visti :(
Umore : Tutto ok
Data d'iscrizione : 12.03.10

http://www.facebook.com/dadevox07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da Boy il Mer 05 Gen 2011, 19:20

Io Dade del tuo discorso non ho capito una cippa Laughing
avatar
Boy
L'ingasato come una faina
L'ingasato come una faina

Maschile
Numero di messaggi : 4005
Età : 28
Località : Imola
Data d'iscrizione : 17.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gli U2... la loro musica... e le nuove generazioni...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 15 Precedente  1, 2, 3 ... 8 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum