06 - Last Night On Earth

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

06 - Last Night On Earth

Messaggio Da fabio.angioletti il Mar 06 Ago 2013, 15:11

In una notte d’estate del 1996, un uomo e una donna passeggiano lungomare lasciandosi alle spalle una villa illuminata. Lei inizia a dire:

- Te l’ha chiesto Bob di parlarmi?
- No, stai tranquilla Paula.
- Mi sta dando l’assillo, non lo sopporto.
- Per lui è stato un brutto colpo.
- Anche per me, Michael però è speciale.
- Lo so, lo so.
- Sai che è arrivato il divorzio? Non sono più la signora Geldof.
- Si, me lo hanno riferito. Come sta Tiger?
- Bene, dorme sempre. Le farai da padrino al battesimo?
- Non offenderti, ma ho paura di ferire Bob, ci conosciamo da così tanto…
- Capisco.
- Paula, dovresti finirla con quella roba.
- Cosa? Che c’è Bono? Ti sei messo a fare il moralista, adesso? Fai il predicatore?
- Era solo un consiglio. Da amico.

Paula Yates si stava demolendo. Nel 1995 aveva lasciato Bob Geldof e si era messa con Michael Hutchence, il leader degli INXS, con il quale aveva avuto una figlia: Tiger Lily. Le cose però non andavano bene, la droga era entrata nella sua esistenza.

Così ricorda quel periodo Edge:

“Paula stava attraversando un brutto periodo, si vedeva, tutti quelli che la conoscevano o che le giravano intorno lo sapevano, era evidente che la situazione non sarebbe andata a migliorare”.

Bono scrisse Last Night On Earth pensando ad una ragazza alla quale non importavano più né passato né futuro.

Il riferimento a Paula è chiaro. La sua ultima notte sulla Terra fu il 16 settembre del 2000. Si fece di eroina, barbiturici e vodka:

“she's living like it's the last night on earth
Slipping away... slip slide...
The world turns and we get dizzy
Slipping away”

(Sta vivendo come se fosse l’ultima notte sulla terra
Scappando via… scivolando…
Il mondo gira e ci vengono le vertigini
Scappando via)

Per quanto la notizia della sua scomparsa fosse nell’aria, Bono e Ali rimasero sconvolti una volta appresa:

“il nostro primo pensiero va alle sue quattro figlie. È una tragedia innanzitutto per loro. Conosciamo bene Bob Geldof e sappiamo che è un ottimo padre. Sono una famiglia forte, ma nonostante questo non possiamo evitare di avere il cuore spezzato”.

“she feels the ground is giving way
but she thinks we're better off that way
"the more you take the less you feel
the less you know the more you believe
the more you have the more it takes today"
you got to give it away
you got to give it away
you got to give it away
she doesn't care what it's worth
she's living like it's the last night on earth
she's not waiting on a saviour to come
she's at a bus-stop with the news of the world
and the sun sun here it comes
she's not waiting for anyone
you got to give it away
you got to give it away
you got to give it away
she knows just what it's worth
she's living like it's the last night on earth
slipping away... slip slide...
the world turns and we get dizzy
slipping away
the clock tells her that time is slipping...
minute hands and second sticking...
there's something going on she
might be missing
the world turns and we get dizzy
is it spinning for you the way it's spinning for me
she's living living next week now
you know she's going to pay it back somehow
the future is so predictable
the past is too uncomfortable
you got to give it away
you got to give it away
you got to give it away
she already knows it hurts
she's living like it's the last night on earth
last night on earth
last night on earth”

(sente che la terra si sta ritirando
ma pensa che stiamo meglio fuori da quella strada
"più ne prendi, meno lo senti
meno ne sai, più ci credi
oggigiorno più ne hai, più ce ne vuole "
devi darla via
devi darla via
devi darla via
non le importa cosa vale
sta vivendo come se fosse l’ultima notte sulla terra
lei non sta aspettando che arrivi un salvatore
e’ alla fermata del bus con le notizie dal mondo
ed il sole, ecco il sole che arriva
non sta aspettando nessuno
devi darla via
devi darla via
devi darla via
lei sa esattamente cosa vale
sta vivendo come se fosse l’ultima notte sulla terra
scappando via… scivolando…
il mondo gira e ci vengono le vertigini
scappando via
l’orologio le dice che il tempo sta passando…
le lancette dei minuti e dei secondi si attaccano…
sta succedendo qualcosa che lei
potrebbe rimpiangere
il mondo gira e ci vengono le vertigini
sta girando per te come gira per me?
sta vivendo, vive ora la prossima settimana
tu sai che in qualche modo la pagherà
il futuro è così prevedibile
il passato è troppo spiacevole
devi darla via
devi darla via
devi darla via
sa già che fa male
sta vivendo come se fosse l’ultima notte sulla terra
l’ultima notte sulla terra
l’ultima notte sulla terra)




_________________


And love is not the easy thing
The only baggage you can bring
Is all that you can't leave behind


There is a light don't let it go out

REJOICE

VISION OVER VISIBILITY

Grace makes beauty out of ugly things
avatar
fabio.angioletti
Soul Rockin' Fan
Soul Rockin' Fan

Maschile
Numero di messaggi : 6920
Età : 30
Località : Albino (Bg)
Umore : THE GOAL IS SOUL
Data d'iscrizione : 08.07.09

http://www.amazon.it/Viaggi-di-Versi-7-ebook/dp/B00CO9R45O/ref=s

Tornare in alto Andare in basso

Re: 06 - Last Night On Earth

Messaggio Da fabio.angioletti il Mar 06 Ago 2013, 15:12

Live durante il PopMart Tour in Mexico City:


_________________


And love is not the easy thing
The only baggage you can bring
Is all that you can't leave behind


There is a light don't let it go out

REJOICE

VISION OVER VISIBILITY

Grace makes beauty out of ugly things
avatar
fabio.angioletti
Soul Rockin' Fan
Soul Rockin' Fan

Maschile
Numero di messaggi : 6920
Età : 30
Località : Albino (Bg)
Umore : THE GOAL IS SOUL
Data d'iscrizione : 08.07.09

http://www.amazon.it/Viaggi-di-Versi-7-ebook/dp/B00CO9R45O/ref=s

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum