U2.com: "Cinque cose che non possiamo svelarvi..."

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

U2.com: "Cinque cose che non possiamo svelarvi..."

Messaggio Da luca.battocchi.1 il Dom 10 Mag 2015, 18:14

Alcuni dello staff di U2.com sono arrivati a Vancouver e vorremmo raccontarvi cosa hanno visto e sentito durante le prove. Ma se lo facessimo verremmo tutti licenziati. E’ tutto segreto fino a venerdì. Perciò ecco a voi cinque cose che non possiamo svelarvi…

Ogni volta la band e il suo team di produzione reinventano il concetto di performance dal vivo. Come lo fanno? Semplice. Facendo qualcosa che mai nessuno aveva fatto prima. Ricordate lo Zoo Tv? O il Pop Mart? Ricordate i club shows durante l’Elevation Tour? O l’artiglio del 360° Tour? Per Innocence & Experience l’hanno fatto di nuovo. Non avete mai visto uno spettacolo del genere. C’è una lampadina.

Da due mesi la band e il suo team di produzione stanno lavorando allo show in una località segreta di Vancouver… in città lo sanno tutti. Se le prove sono chiuse, le strane e familiari melodie escono dall’edificio mandando i fans nella frenesia della speculazione online.

Ieri sera eravamo alle prove generali dello show. Il primo ascolto delle canzoni di Songs of Innocence? Siamo di parte… ma è stato entusiasmante. Abbiamo anche ascoltato pezzi tratti da otto dei loro altri 12 albums in studio. E tre canzoni mai pubblicate su album in studio. Capito? Attenzione. Perché la settimana prossima cambierà tutto.

Se U2360 Tour era di dimensioni mai viste prima nel rock’n roll, diventando il più popolare tour della storia, #u2ie porta la band in un’altra direzione. Dagli stadi alle arene, dalle venues all’aperto a quelle al chiuso, da Boy a Songs of Innocence. Questo è uno spettacolo con una storia potente.

Come dice Adam: “C’è stata tanta strada tra I ed E”. Qual è il tema e da dove viene lo spettacolo? “Dall’innocenza, dall’esperienza e da tanto rock’n roll” Ecco come lo definisce lo show director Willie Williams nel tour book… che noi non avremmo dovuto vedere.

Traduzione di Raffaella Vallati (che ringraziamo!)
Fonte | U2.com




_________________
Luca Battocchi
avatar
luca.battocchi.1
Quello che crede nelle 'Squadre'
Quello che crede nelle 'Squadre'

Maschile
Numero di messaggi : 65
Età : 44
Località : Marciana Marina
Umore : lunatico
Data d'iscrizione : 26.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum